La Community di Farsiunlibro.it

  • Pubblicato in Autori

Omaggio a Philip Roth, uno scrittore geniale e controverso.

Il romanziere Philip Roth, ampiamente considerato una delle figure più importanti della letteratura americana moderna, è morto il mese scorso a Manhattan all'età di 85 anni.

Nato a Newark, nel New Jersey, nel 1933, Roth è stato uno dei più celebri autori della sua generazione, con premi che includevano due National Book Awards, due National Book Critics Circle Awards, il Man Booker Prize, tre PEN / Faulkner Awards, e il premio Pulitzer 1998 per la American Pastoral.

Roth era noto per i suoi personaggi maschili lussuriosi, spesso sorprendentemente franchi, nonché per la sua esplorazione dell'identità ebraica e dell'antisemitismo in America. Il suo quarto e più controverso romanzo, Portnoy's Complaint del 1969 , ha scosso il mondo letterario. Come scrisse la critica femminista Vivian Gornick in un saggio del 2008 su Roth e Saul Bellow, "non era solo la forza precipitosa della prosa, ma lo shock della esplicitazione esasperata di Portnoy - la sua adorazione dello sfrenato, l'anti-sociale, la passione infantile nel cuore delle cose - che si nutriva con esuberanza nello spirito dei tempi ".

Leggi tutto...

Primo Piano