La Community di Farsiunlibro.it

Autori

Omaggio a Philip Roth, uno scrittore geniale e controverso.

Il romanziere Philip Roth, ampiamente considerato una delle figure più importanti della letteratura americana moderna, è morto il mese scorso a Manhattan all'età di 85 anni.

Nato a Newark, nel New Jersey, nel 1933, Roth è stato uno dei più celebri autori della sua generazione, con premi che includevano due National Book Awards, due National Book Critics Circle Awards, il Man Booker Prize, tre PEN / Faulkner Awards, e il premio Pulitzer 1998 per la American Pastoral.

Roth era noto per i suoi personaggi maschili lussuriosi, spesso sorprendentemente franchi, nonché per la sua esplorazione dell'identità ebraica e dell'antisemitismo in America. Il suo quarto e più controverso romanzo, Portnoy's Complaint del 1969 , ha scosso il mondo letterario. Come scrisse la critica femminista Vivian Gornick in un saggio del 2008 su Roth e Saul Bellow, "non era solo la forza precipitosa della prosa, ma lo shock della esplicitazione esasperata di Portnoy - la sua adorazione dello sfrenato, l'anti-sociale, la passione infantile nel cuore delle cose - che si nutriva con esuberanza nello spirito dei tempi ".

Leggi tutto...

Occhi di Giada

La giovane e ricca Giada Della Spada, trasferitasi in Germania per perfezionare la lingua, ascolta senza volerlo due amici scommettere su una donna.
Casualmente incontra Karl Rodin, un giovane magnate disinvolto che fin dall’inizio le fa una corte gentile, senza forzarla. Lei s’innamora e si chiede se per lui sarebbe disposta a trasferirsi e lasciare l’Italia.
Ma quando viene a sapere d’essere lei l’oggetto della scommessa, offesa e addolorata oltre ogni limite, parte dalla Germania con il primo volo disponibile.
Leggi tutto...

Racconti brevi: IL RIFUGIO

Normal 0 14 MicrosoftInternetExplorer4

Una luce, forte, tinta di azzurro mi colpisce gli occhi, mentre una fresca brezza dal profumo di gelsomino mi soffia sul viso. Non ci sono più rumori, solo lo sciabordio delle onde che s'infrangono sul molo.

“Ti ritrovo, finalmente, mia Isola. Accoglimi ancora una volta come una madre affettuosa e paziente che ha atteso una figlia lontana, che ritorna coperta d’inverno e sporca di vita”

All'improvviso non avverto più le ansie e le preoccupazioni della mia quotidianità.

Leggi tutto...

Un libro è romanticamente legato al profumo della carta

In un mondo sempre più digitale, cresce il numero di lettori che utilizzano gli ebook, preferendo la versione moderna e  tecnologica al posto della carta. Io invece sono ancora affezionato al libro nel  suo tradizionale formato cartaceo, perché leggere è una vera e propria passione, non voglio perdere la possibilità di avere tra le mani un oggetto tangibile. Un libro è romanticamente legato al profumo della carta e dell’inchiostro, al fruscio delle pagine sfogliate.. così come il gusto di possederlo, di guardare la copertina, di sottolineare quello che ritengo importante. Leggere è energia per la mente, vitamina pura!

 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS